Visita allo stabilimento di breccia Holcim di Kehrsiten

10 September 2019

Sabato scorso lo stabilimento di breccia Holcim di Kehrsiten ha aperto le porte al grande pubblico. Diverse centinaia di persone hanno visitato lo stabilimento per un’esperienza unica nel suo genere all’interno dell’imponente cava di pietra, con la possibilità di visionare il nuovo e singolare metodo di demolizione mediante pozzo di caduta.

 

Lo stabilimento di breccia Holcim con la cava di pietra Zingel a Kehrsiten è uno delle sole sei sedi in Svizzera in cui la pietra dura viene demolita e trasformata in pietrisco pregiato per la costruzione di strade e rotaie. Dopo aver ottenuto il consenso della popolazione, del comune di Stansstad e del Cantone, nell’ultimo anno Holcim ha potuto procedere con un ampliamento della cava di pietra Zingel. Tale ampliamento assicurerà l’esercizio dello stabilimento, che impiega attualmente 12 collaboratori, per altri 20 anni. Nell’area di demolizione sottoposta ad ampliamento lo stabilimento impiega un metodo unico e innovativo mediante pozzo di caduta all’interno della montagna.

La giornata delle porte aperte ha consentito a tutti gli interessati di visitare l’imponente opera e di visionare le attività di Holcim a Kehrsiten. Per l’occasione erano presenti, tra gli altri, i membri del governo nidvaldo e obvaldo e del Consiglio comunale di Stansstad.

 

Un programma interessante per tutta la famiglia

Le nuvole e le prime temperature autunnali non hanno fermato l’affluenza: Diverse centinaia di persone hanno visitato lo stabilimento. “Siamo lieti di questa grande partecipazione. Questo dimostra che la popolazione regionale è interessata alla nostra azienda”, afferma il responsabile di stabilimento Karl Feierabend. L’evento ha regalato emozioni a grandi e piccini sin da subito: i visitatori sono stati infatti condotti allo stabilimento per mezzo di una grande nave da carico normalmente usata per il trasporto di pietrisco, splitt e sabbia ghiaiosa dallo stabilimento al porto di Stansstad. Una volta arrivati, hanno partecipato all’interessante evento iniziato alle 10 e terminato alle 16.


Il momento clou è stato raggiunto con la visita alla nuova, impressionante galleria. Oltre alla possibilità di rigenerarsi con il punto ristoro e l’intrattenimento musicale, i visitatori hanno appreso di più in merito alle possibilità offerte dalle cave per il miglioramento della biodiversità locale.

 

 
Contatto per i media

Contatto per i media

Il nostro team per le relazioni con i media è a disposizione per rispondere alle domande dei media. 


Christine Moser

Communications
Hagenholzstrasse 83
8050 Zürich

+41 79 255 00 13

christine.moser@lafargeholcim.com