Calcestruzzo da aggregati riciclati

 

La nostra ambizione è offrire un grande contributo alla sostenibilità del settore edilizio e garantire la massima riciclabilità del calcestruzzo come materiale di costruzione. 

A tal fine supportiamo i nostri clienti già in fase progettuale, in particolare nella selezione del calcestruzzo ottimale per garantire uno sfruttamento mirato delle proprietà e delle caratteristiche specifiche di questo materiale per la sua effettiva incorporazione in funzione delle diverse condizioni di sollecitazione, nonché per l’utilizzo conforme cui è stato destinato. A tal proposito vengono considerate caratteristiche di tutela dell’ambiente e della salute quali omogeneità, separabilità e assenza di sostanze nocive del calcestruzzo e proprietà che intervengono in singole situazioni di fornitura, trasformazione, utilizzo e smantellamento. Holcim persegue l’obiettivo di riutilizzo di elevati volumi (10 milioni di tonnellate a livello mondiale) di scarti di cantiere o di altri aggregati entro il 2020.

Maggiori informazioni (in tedesco)

 

 

Schema Recyclingbeton